IN PRIMO PIANO

Qualche Idea per un’Estate Low-Cost

E’ la prima volta che capiti su Viaggio Vero ? Iscriviti tramite il box azzurro che trovi sul lato destro del blog e scarica gli E-book, le Video-Recensioni, le Interviste… insomma TUTTE le risorse GRATIS che abbiamo creato finora. E se vuoi ricevere le migliori OFFERTE di VIAGGIO selezionate per te clicca qui e segui […]

, , , ,

Il titolo reale di questo articolo dovrebbe essere “Qualche Idea un po’ fuori dal comune per un’Estate Low-Cost“.

Ma neanche tanto… seguimi!

Piccola nota: sono idee totalmente diverse fra loro, tanto per stuzzicare la fantasia di più persone possibili.
———-

Idea n.1

Accendi il tuo computer, una sera di un giorno feriale (lascia stare i sabati e le domeniche) e vai sul sito di una compagnia aerea low-cost, meglio se Ryanair o Easyjet, le 2 che hanno più destinazioni dall’Italia.

Clicca sul link con le possibili destinazioni della compagnia, ti si aprirà una mappa dell’Europa e tu potrai vedere le possibilità proposte.

Segnati su un foglio una decina di destinazioni, anzi più ne segni meglio è…

Ora, prenditi mezz’ora o poco più e fai dei test provando a verificare i prezzi che vengono fuori per ogni destinazione, magari provando a partire anche in giornate diverse.

Ad esempio… nella tua lista hai segnato Edimburgo; quanto ti costerebbe acquistare il volo Ryanair da Bologna a Edimburgo partendo lunedì 3 agosto? e partendo domenica 2 agosto?

Indica a fianco della destinazione che avevi segnato il prezzo più basso che hai trovato e la data di partenza.

Alla fine dovresti trovarti con una serie di tariffe basse per più luoghi, giusto?

Se ti eri appuntato/a la destinazione vuol dire che eri interessato/a quindi ora hai un ventaglio di possibilità tra cui scegliere.

Un consiglio ulteriore, a parità di prezzo o con tariffe di poco differenti valuta anche il costo della vita nel luogo in cui andrai, potrebbe essere meglio pagare qualcosa di più per il volo e poi spendere meno una volta là.

Esempio pratico
Proprio ora, in soli 10 minuti di ricerca ho trovato:
- Milano-Stoccolma della Easyjet, partenza mercoledì 5 agosto al costo di 39,99 euro comprese le tasse;
- Bologna-Alicante della Ryanair, partenza mercoledì 5 agosto al costo di 38,63 euro comprese le tasse;
- Roma-Valencia della Ryanair, partenza lunedì 3 agosto al costo di 82,43 euro comprese le tasse;

e non sono i prezzi migliori che puoi spuntare!!!

Questa idea l’ho chiamata:

Va’ dove di porta il prezzo!

———-

Idea n.2

Partecipa a un’asta.

Ok, delle varie tipologie di aste ne ho parlato meglio in questo articolo :

=> Viaggi all’Asta, facciamo Chiarezza!

per l’idea che ti consiglio ora scarta a priori le aste al ribasso, di fatto sono un concorso a premi e tu vuoi partire sicuramente, vero?

Allora le soluzioni possibili che ti presentavo in quell’articolo e che non sono cambiate sono:

- Wokita

ti basta entrare nella homepage e scegliere la voce “Aste“, ti verranno presentate tutte quelle disponibili al momento.

Ce ne sono tutto l’anno e le partenze solitamente sono 20 giorni, un mese massimo dalla chiusura dell’asta quindi verso gli inizi-metà di luglio ti consiglio di consultarlo spesso.

Visto lo storico del sito, i viaggi vengono assegnati con sconti medi intorno al 20-30% ma in alcune occasioni si è arrivati al 40%.

***

- TUI

Stesse modalità del sito precedente, quando entri nella pagina delle aste hai sempre a disposizione 5-6 vacanze fra cui navigare.

Si parte da una base d’asta molto bassa ma solitamente il risparmio medio si attesta sul 30-40% rispetto al prezzo da catalogo.

Con TUI puoi trovare in asta anche vacanze con partenze 40 giorni dopo quindi comincia già dai primi di giugno a studiarlo.

***

Non l’ho detto, ma è chiaro che le aste solitamente riguardano pacchetti di una settimana per 2 persone in località famose e in regime di all inclusive o pensione completa.

———-

Idea n.3

I famosi pacchetti “lastminute“.

A dir la verità hanno perso un poco della loro fama degli anni scorsi, non se ne parla più tantissimo, però ci sono ancora quindi perchè non sfruttarli?

E’ chiaro che devi avere del coraggio e aspettare, devi accontentarti e felicitarti con te stesso per il prezzo che hai pagato.

Se inizi le ferie ad agosto i primi lastminute saranno in vendita intorno al 20-25 luglio quindi segnati la data sul calendario.

Il sito (con la S maiuscola) per i viaggi lastminute rimane:

=> LastMinuteTour

nel suo database sono presenti decine e decine di lastminute, alcuni davvero restrittivi ma molto convenienti.

Invece sul sito:

=> LastMinute

puoi trovare i “lastsecond“, pacchetti che hanno partenze davvero ravvicinate (anche il giorno dopo) ma scontati a partire dal 40%… ho detto a partire quindi normalmente trovi sconti intorno al 50%!!!

———-

Tre piccole idee che mi frullavano nella testa per farti risparmiare anche durante l’estate.

Un saluto,
Cristiano

Questi altri articoli possono interessarti?

Arrivare a Parigi dall'aeroporto di Beauvais
Come arrivare a Parigi dall'aeroporto di Beauvais, scalo della compagnia low cost Ryanair. Tutte le soluzioni aggiornate su prezzi e possibilità.
Viaggio negli Stati Uniti, i siti più utili per organizzarsi al meglio
Benissimo, hai deciso che il tuo prossimo viaggio sarà negli Stati Uniti d'America. Ora devi raccimolare informazioni, perchè è vero che tante cose possono essere decise una volta sul posto ma ...
La vacanza andata male, a chi non è capitato?
Il viaggio, inteso come contenitore di tante e a volte troppe cose intersecate tra loro può diventare anche una prigione, un’esperienza ansiogena, un dramma culinario, o semplicemente un problema di f...
Novità voli per le principali compagnie low cost in Italia
Diamo un’occhiata alla nuove tratte delle maggiori compagnie low cost che operano in Italia. In più tutte le compagnie aeree low cost - Ryanair compresa - si stanno ammorbidendo con le regole sui baga...