IN PRIMO PIANO

Jenbach (Tirolo), le cose da vedere e fare

E’ la prima volta che capiti su Viaggio Vero ? Iscriviti tramite il box azzurro che trovi sul lato destro del blog e scarica gli E-book, le Video-Recensioni, le Interviste… insomma TUTTE le risorse GRATIS che abbiamo creato finora. E se vuoi ricevere le migliori OFFERTE di VIAGGIO selezionate per te clicca qui e segui […]

, , , , , ,


Montagne intorno a Jenbach – Foto di Elena Baldi

Jenbach è un piccolo comune austriaco che si trova a 35 km da Innsbruck, poco distante dal confine austriaco con l’Italia.

Questo paesino è una località vacanziera molto frequentata sia dagli amanti della neve, sia da quelli che preferiscono il trekking.

Si trova in una posizione molto favorevole, pochi km a sud del lago Achensee, circondato dai monti del Karwendel e della catena montuosa Rofan, sulla quale si trovano delle ottime piste da sci.

Il massiccio del Karwendel è una sottosezione delle Alpi Calcaree Nordtirolesi e si estende dal Tirolo austriaco al sud della Baviera.

Qui si possono effettuare diverse escursioni coronate da panorami sublimi, sia d’estate che d’inverno, attrezzati di comode ciaspole per camminare agilmente sulla neve.

Una volta appannaggio delle popolazioni di montagna, negli ultimi anni le “ciaspolate” sono diventate un passatempo, oltre che un’attività fisica salutare, molto amata da tantissime persone, che scelgono come meta di vacanza la montagna anche se non sanno sciare o fare snowboard.

Ma le gite in montagna non sono l’unica cosa che si può fare in questa località alpina.

Il vicino lago Achensee è il più largo e profondo della regione ed è lo scenario migliore per praticare molti sport acquatici, come surf, vela o nuoto.

Questo lago è infatti celebre per la qualità dell’acqua, quasi potabile, e per la salubrità dell’aria, e attira un discreto numero di turisti durante tutto l’arco dell’anno.

Il lago è inoltre navigabile ed è possibile attraversarlo in traghetto oppure fare una minicrociera panoramica.

Se preferisci un’attività meno impegnativa e più rilassante degli sport acquatici, puoi semplicemente fare una passeggiata nel centro di Jenbach, con i suoi baretti, negozi e ristoranti.

L’attrazione principale del paese è il museo di storia e cultura locale, che espone un’ampia collezione di oggetti relativi a tematiche come natura, sport, ferrovia e la storia locale del comune.

***

Dalla stazione ferroviaria del comune partono, oltre agli usuali treni delle ferrovie austriache OBB, due trenini particolari: il trenino a cremagliera a vapore Achenseebahn ed il trenino a vapore Zillertalbahn.

Entrambi sono da non perdere, in quanto conducono attraverso i meravigliosi panorami alpini della regione.

La cremagliera Achenseebahn è una delle più antiche cremagliere del mondo, fatta costruire dall’imperatore Francesco Giuseppe in persona in modo che fosse possibile raggiungere il lago Achensee da Jenbach in soli 45 minuti.

Anche la Zillertalbahn è piuttosto antica: risale infatti al 1902 e funziona tutt’ora a vapore, mentre conduce i turisti da Jenbach a Mayrhofen, nella valle Zillertal.

Un’altra attrazione molto interessante della zona sono le miniere d’argento

=> http://www.silberbergwerk.at

Non a caso questa viene chiamata “Silberregion”, o regione d’argento, a causa del minerale che vi veniva estratto.

***

Nel tardo medioevo la città di Schwaz, nei pressi di Jenbach, era una delle città più grandi e più ricche d’Europa proprio grazie alle sue miniere d’argento.

La miniera è diventata oggi un’attrazione turistica: si scende nelle sue viscere fino a 800 metri all’interno della montagna, si passeggia poi lungo sentieri d’argento lasciati dai coraggiosi minatori, scoprendo la tecnologia impiegata nell’estrazione mineraria e la famosa arte acquatica di Schwaz.

Se passi da Schwaz non puoi perderti il suo planetario.

Seduti in una sala simile a quella di un moderno cinema, si osserva sull’enorme cupola l’evoluzione delle stelle nel firmamento, accompagnato da colonne sonore emozionanti.

Ci sono diversi tipi di spettacolo, per tutti i gusti e tutte le età, dalle favole per i bambini (“Il piccolo orso della luna – der oleine Mondbaer”), agli spettacoli per le famiglie (“Ferie sotto le stelle – Ferien unter Sternen”), dagli show interattivi (“Pianeti da afferrare – Planeten zum Anfassen”), agli spettacoli sugli alieni (“ Alieni, fantasia o verità – Aliens, Fantasie oder Wahrheit”) e agli spettacoli musicali sulle note dei Pink Floyd.

Il planetario è privo di barriere architettoniche e accoglie volentieri anche i cani: l’ingresso costa 9,50€ per gli adulti e 7,50€ per i bambini sotto i 16 anni.

Ci sono riduzioni e sconti per le famiglie e per i gruppi.

Se vuoi pernottare nei pressi di Jenbach ti consiglio una pensione molto grande e molto bella, con un ristorante tipico tirolese che offre ottimi piatti di tutti i tipi: è la gasthof Esterhammer.


gasthof Esterhammer Jenbach – Foto di Elena Baldi

Consigliati sono i Groestl tirolesi e le bistecche di manzo accompagnate da cipolle arrostite e frittelle di patate.

Ci vediamo su:

=> Viva la Germania

A presto, un abbraccio.

Articolo di
Elena Baldi

Questi altri articoli possono interessarti?

Vacanze sulla Neve: 4 suggerimenti per tutta la famiglia e i consigli per la sicurezza
Stiamo per entrare nella stagione ideale per una vacanza sulla neve… anche con i bambini! ecco qualche soluzione e una serie di consigli per la sicurezza generale.
Offerte vacanze in Trentino: settimane bianche con skipass gratis
Un tour operator specializzato sul Trentino ti propone settimane bianche, weekend sugli sci o sulle ciaspole per scoprire le bellezze di questa regione. Ma non solo… anche lezioni di cucina trentina!
Settimana bianca in Val di Sole
Un'idea per un hotel al Passo del Tonale, una settimana bianca per tutta la famiglia. La Val di Sole è la meta ideale sia per gli appassionati di sci, sia per le persone che non sciano (come me ad ese...
Folgaria: comprensorio sciistico per tutti i gusti, inoltre due strutture consigliate
Ora il giro completo delle piste impegna un'intera giornata per poterle provare tutte e consta di 100 km di discesa con una trentina di impianti di risalita e oltre 50 piste. L'innevamento programmato...