IN PRIMO PIANO

Noleggio auto: 5 cose da valutare e a cui stare molto attenti

Ho condiviso con te 5 accorgimenti che devi avere quando decidi di noleggiare un’automobile. Li riassumo nell’articolo, chiaramente nel video riesco a essere più esaustivo quindi ti consiglio di guardarlo. Sono accorgimenti utili per non rimanere fregati prima e durante il noleggio di una macchina per le tue vacanze.

, , , , ,
On the road con auto a noleggio, consigli

On the road con auto a noleggio, consigli

Stai noleggiando una macchina: quali sono le cose a cui devi stare attento?

Sia in fase di prenotazione, sia quando la prenotazione l’hai già fatta e stai per andare a ritirarla in aeroporto, in stazione oppure all’ufficio in città.

Nel video che segue ho riassunto 5 accorgimenti che devi avere quando decidi di noleggiare un’automobile. Li riassumo anche qui nell’articolo, chiaramente nel video riesco a essere più esaustivo quindi ti consiglio di guardarlo.

Numero 1: comparatori di prezzo, sempre

In fase di prenotazione mai rivolgersi a un singolo rent a car, puoi farti fare un preventivo sui siti di Avis, Hertz, ecc… ma è sempre meglio cercare attraverso un comparatore di tariffe di noleggi auto, ce ne sono decine e decine.

Alcuni esempi:

Cercando su un comparatore di prezzi,per un noleggio un paio di settimane fa a Cadice, in Andalusia, ho strappato il prezzo incredibile di 24,74 euro per un weekend (da sabato mattina a lunedì mattina, 48 ore in pratica).
In più hai subito chiaro quali sono i Rent a car con le offerte del momento e quali sono i servizi compresi nel noleggio proposto.

Numero 2: la franchigia

Punto importantissimo. Al momento del noleggio tutte le compagnie ti BLOCCANO una cifra sulla carta di credito, come franchigia per eventuali danni. La cifra varia per le varie aziende e per la tipologia di auto, si parte dai 300 euro circa fino ad arrivare anche a 1.200 euro. La cifra non viene addebitata sia chiaro, viene bloccata e tu non ne puoi usufruire, quindi bisogna stare attenti ad avere un fido di un certo valore altrimenti si rimane senza o con poco denaro.

I comparatori di prezzo citati sopra offrono quasi tutti, a fronte di una quota giornaliera (di solito dagli 8 ai 20 euro) di assicurare questa franchigia, ovvero se capita qualcosa coprono loro. MA la cifra verrà bloccata comunque dal Rent a car in fase di noleggio, si tratta soltanto di un’assicurazione supplementare che io sconsiglio sempre.

Se, per vostra tranquillità volete abbattere la cifra della franchigia consiglio sempre di farlo direttamente al momento del noleggio; in quel caso non verrà bloccato nulla o al massimo un centinaio di euro.
I valori della franchigia e del suo abbattimento sono punti da valutare SEMPRE.
(A volte prenotando direttamente dal sito del Rent a car viene proposto l’abbattimento della franchigia con un’offerta valida se presa in fase di prenotazione; se siete tipi ansiosi e volete star sicuri al 100% può essere un’altra soluzione, comunque sarà sempre piuttosto dispendiosa).

Numero 3: politica sul carburante

La politica sul carburante, anche questo è un punto molto importante. Quasi la totalità dei Rent a car ti danno l’auto piena e tu gliela devi riconsegnare piena. A volte chiedono la ricevuta del rifornimento fatto al distributore qualche minuto prima della riconsegna.

Esistono anche altre possibilità: a volte ti viene proposto un prepagamento o un postpagamento del carburante, ti ricordo che in fase di prenotazione devi controllare che ci siano i chilometri illimitati.

Tonando al carburante prepagato o postpagato è quasi sempre una perdita e te lo sconsiglio al 100%, è sempre meglio sempre prendere l’auto piena e riconsegnarla piena.
Nel caso di post pagamento viene indicato quale sia la cifra che dovrai pagare sulla ricevuta di noleggio, in pratica dovrai sborsare una somma ingente se la riporterai senza il pieno.

Numero 4: extra vari

Gli extra sono tantissimi, ti verranno proposti in fase di ritiro auto dall’alto. Ad esempio, la versione cabrio dell’auto con soli “tot” euro in più al giorno, il navigatore navigatore satellitare, un upgrade di pochi di pochi euro al giorno per un modello di auto superiore.

Quest’ultimo è un altro punto a cui stare attenti: se ti basta prendi sempre l’auto più piccola, quella al prezzo migliore, sono denominate compact o economy, ad esempio Fiat Panda oppure Hyundai i10, Nissan Micra o simili.

Spesso e volentieri, soprattutto nei noleggi medio-piccoli non le hanno o le hanno date via tutte, quindi al banco ti propongono per pochi euro un upgrade al modello superiore, ma tu lo devi rifiutare in quanto loro sono obbligati a darti una macchina più grande gratis! È un piccolo trucco che utilizzano i Rent a car, basta conoscerlo e rifiutare sempre. L’eventuale upgrade lo otterrai per forza in modo gratuito.

Numero 5: controlli all’auto prima di partire

Quando vai a ritirare l’auto ti verrà dato un foglio più o meno identico a quello che si compila quando si fa un incidente e si procede con la constatazione amichevole. Al suo interno sono segnati i difetti dell’auto che andrai a noleggiare.

Ti consiglio di prendere questo foglio e fare da solo o con l’addetto il giro dell’auto sia interno che esterno, controllare che siano segnate tutte le piccole magagne (bozze, vernice saltata, ecc…). Perdi 10 minuti e questo ti salverà quando andrai a riconsegnare e magari non ricordi se c’era o meno il piccolo problema sulla carrozzeria o meccanico che potrebbe venirti contestato. Meglio essere malfidati all’inizio, che pentirsi alla riconsegna.

Un saluto,
Cristiano

Questi altri articoli possono interessarti?

Noleggio Auto, Recensione e Funzionamento di Autoeurope
AGGIORNAMENTO: Se vuoi scaricare tutti i segreti per noleggiare un'auto, nella versione aggiornata e in formato stampabile, completa di numerosi video che ti fanno vedere come procedere, ecco la p...
Vacanze di Natale a New York, cosa vedere e cosa evitare
L’esperienza natalizia americana è, secondo me, l’apoteosi di ciò che abbiamo visto e che vediamo soprattutto nei telefilm USA. Le strade con i filari di alberi sapientemente illuminati, i negozi eleg...
Kolmanskop, la città fantasma in Namibia (ma anche una storia di viaggio on the road)
E’ Kolmanskop, la città fantasma. Paura? Manco per sogno. Forse ti farà più paura (ma spero di no) la strada che ho percorso per arrivare fino a qui. La Namibia così come altre terre d’Africa sono con...
Nel nord Italia un itinerario per tutta la famiglia
I viaggi on the road sono adattabili a tutte le categorie di persone o situazioni, che tu sia in coppia, con amici o con la famiglia. Ecco, proprio all’ultima categoria nominata sono dedicate le idee ...
  • Ciao Cristiano 🙂

    complimenti per l’articolo molto chiaro e con consigli utili per chi si avvicina per la prima volta a noleggiare un’auto.

    Solo una piccola precisazione: “Numero 1: comparatori di prezzo, sempre”
    in realtà vi è una notevole differenza fra prenotare la stessa automobile da un broker o da un autonoleggio, ovvero… Una macroscopica: la volgarmente chiamata “Full Kasko” nei comparatori di prezzo ad esempio è un semplice assicurazione excess refund… quella che viene proposta al banco o talvolta dai siti di autonoleggio è una Kasko reale (SCDW che non è disponibile per accordi terzi o convenzionati) che puo’ abbattere fino a zero le franchigie delle varie assicurazioni TP e CDW. Nel caso broker prendi sempre la TP e CDW standard (mai STP e/o SCDW e quello che ne concerne) in quanto non proprietari del bene ma intermediario.

    Solo un esempio ma credimi la differenza alcune volte può esser davvero notevole, specialmente deve esser chiaro all’utente finale, il vantaggio di prenotare direttamente senza o con un intermediario (entrambi hanno i loro pro ed i loro contro). Sono due cose diverse, n.b. l’auto in locazione è un bene mobile con tutto ciò che ne concerne a livello legale ed assicurativo.

  • viaggiovero

    Grazie del tuo contributo.
    Infatti il punto da te toccato, anche più approfonditamente (grazie ancora) l’ho toccato nel punto quando parlo di franchigia. Nel video lo dico ben chiaro che è sempre meglio se interessati a fare la full kasko direttamente al banco.
    Un saluto

  • Bisogna prestare sempre molta attenzione alle condizioni contrattuali, affidatevi solo ed esclusivamente a società di noleggio auto dove tutte le procedure del noleggio vengono ampiamente esposte dagli operatori poiché sono molte le società di autonoleggio che non offrono spiegazioni dettagliate quasi “volutamente”. Purtroppo per molte società “scorrette” mettono da sempre in cattiva luce le aziende di noleggio auto che da sempre operano in maniera attente ponendo al centro del proprio business il cliente vero valore dell’autonoleggio.