IN PRIMO PIANO

5 Idee di viaggio per settembre e ottobre

Settembre e ottobre per molti sono mesi di ripresa nel lavoro e quindi risultano un po’ tristi. Ma la realtà è che possiamo dedicarci anche soltanto un weekend e scopriremo come possono diventare piacevoli e alcune località danno il meglio di sé.

, ,
La vendemmia

La vendemmia

Settembre e ottobre per molti sono mesi di ripresa nel lavoro e quindi risultano un po’ tristi.

Ma la realtà è che possiamo dedicare anche soltanto un weekend e scopriremo come possono diventare piacevoli e alcune località danno il meglio di sé.

Eccoti 5 idee di viaggio per settembre e ottobre

I profumi della vendemmia

Precoce o tardiva che sia siamo in pieno nella stagione della vendemmia e abbiamo una miriade di zone in Italia in cui si possono godere weekend o eventi legati proprio a questo importante momento.

Esistono feste ormai in tutte le regione in cui si può assaggiare il vino nuovo o novello e spesso tanti scelgono addirittura di “sporcarsi le mani” aiutando le aziende nella raccolta dell’uva.

Che tu sia tra quelli che vogliono mettersi in gioco o tra quelli che vogliono solo rilassarsi zone come la Toscana, le Langhe in Piemonte, il Veneto hanno il primato per quanto riguarda le possibilità di scelta.
Ma se dobbiamo dire la verità un po’ ogni regione d’Italia ha i suoi vini e le sue vendemmie da andare a scovare.

L’idea è quella di un weekend, magari in agriturismo, B&B o affittando un appartamento (iscrivendoti con questo link a Airbnb riceverai un codice sconto di 30 euro per il tuo prossimo viaggio), per poi muoversi tra i profumi del vino e assaggiando prodotti tipici della zona.

Non male eh?

Il mare è caldo come non mai

Mykonos potrebbe essere un’idea di viaggio per settembre

Mykonos potrebbe essere un’idea di viaggio per settembre

Lo sai vero che il mare Mediterraneo, il nostro mare, è nel suo periodo più godevole e piacevole? Ha ricevuto il calore di tutta l’estate e a settembre è perfetto. Avremo giornate più corte ma temperature dell’acqua spettacolari.

Possiamo rimanere in Italia, con il nostro sud protagonista: la Sicilia ad esempio, girarla tutta forse è troppo ma sicuramente ti basterà scegliere una zona e non mancherà né storia, né mare. E come capita a tutti tornerai con qualche chilo in più.

Ma un’altro consiglio è il Cilento, te ne ho parlato pochi giorni fa e in questo periodo in cui è meno preso d’assalto ti può regalare emozioni incredibili tra mare e borghi. E se segui l’itinerario che ti ho consigliato – 5 Cose da fare in Cilento fuori dai classici itinerari – non te ne pentirai!

Se invece stai pensando di uscire dall’Italia il mio consiglio è la Grecia… il mese di settembre è in assoluto il mio preferito, i prezzi sono calati e le destinazioni più famose tornano a essere vivibili (come Mykonos, meravigliosa ma inarrivabile in tutti i sensi nel mese di agosto).

Comunque se vuoi un aiuto nel scegliere l’isola perfetta per te ecco l’articolo giusto:

=> Quale isola della Grecia scegliere? Una serie di isole greche per tutti i gusti

Qualche giorno qui in Appennino Reggiano

Settembre o ottobre sono mesi particolari qui sulle colline e sulle montagne dell’Appennino Reggiano, abbiamo la Fiera di San Michele a Castelnovo ne’ Monti, una della manifestazioni più antiche e più frequentate di tutta la provincia di Reggio Emilia.

Ma non solo… si iniziano ad arrostire castagne e a sentire il profumo dei funghi nei boschi. Prelibatezza che poi devi assaggiare in uno dei ristoranti della montagna.

Come sempre ti rinnovo l’invito a venire dalle mie parti e sarò disponibile a consigliarti o eventualmente ad accompagnarti tra castelli, passeggiate e gastronomia. Avendo il patentino da Accompagnatore Turistico rientra nella mie attività.

Se cerchi un alloggio da queste parti ecco 2 idee sicure e testate:

Appartamento in centro a Castelnovo ne’ Monti
Appartamento sulle colline matildiche a 25 minuti da Reggio Emilia

Un weekend alla terme

In Italia le vacanze o i weekend termali erano considerati fino a pochi anni fa soltanto per anziani o malati, oggi però vive una nuova giovinezza questo tipo di turismo e devi approfittarne.

Il mio consiglio è quello di cercare magari un luogo termale meno conosciuto e sfruttato, prenotare in una struttura vicino alle vasche o ai vari centri termali e dedicare almeno 2 giorni ai trattamenti al relax totale.

Qualche idea: Merano in Trentino Alto Adige, San Casciano de Bagni in Toscana, Sirmione sul Lago di Garda.

Andalusia

I pueblos blancos in Andalusia

I pueblos blancos in Andalusia

A meno di 2 ore di volo puoi atterrare a Siviglia o a Malaga e iniziare da lì un giro tra le città, cittadine e borghi (i Pueblos Blancos) dell’Andalusia.

In questo periodo è ancora caldo e si può girare anche sulle due ruote (testato dal sottoscritto).

Il mio consiglio è quello di dedicare un paio di giorni a Siviglia o anche tutto il weekend se hai solo quello oppure raggiungere Cadice , Jerez de la Frontera o uno dei tanti Pueblos Blancos per entrare nell’Andalusia più vera.

Chiaramente se hai più giorni non dimenticare Granada e Cordoba.

Un saluto,
Cristiano